Il catalogo anime di Netflix aggiunge 30 nuove serie nel 2018

Netflix Anime Catalogue Adds 30 New Series 2018

anime netflix

In una mossa che è sicura per favore Michael B. Jordan , Netflix sta aggiungendo 30 nuove serie anime e film nel 2018.



Questo espande in modo significativo il già impressionante catalogo di anime di Netflix, che spazia da classici come Rurouni Kenshin e Fullmetal Alchemist , a originali audaci come Devilman Crybaby e Castelvania, e stravaganti spettacoli virali come Neo Yokio .

In un'intervista con il Japan Times (attraverso Inverso ), Il regista di anime di Netflix Taito Okiura ha parlato dell'impegno di Netflix per le serie anime, originali e classiche allo stesso modo.

Gli anime stanno passando da un mercato di nicchia a un attore importante, ha detto Okiura. È diventata una forza dominante, il che ha portato Netflix a riservare una parte sostanziale degli 8 miliardi di dollari spesi per i contenuti originali nel 2018. Queste 30 nuove serie anime e film esclusivi faranno parte dello scoraggiante Netflix 700 titoli originali che dovrebbe arrivare solo nel 2018.

Sebbene Netflix non abbia il più grande catalogo di anime disponibile negli Stati Uniti - questo risultato va a Crunchyroll, un gigante dello streaming di anime che ha contribuito a rendere popolari i contenuti anime legali negli Stati Uniti nel 2009 - fa parte dell'enorme movimento di streaming per portare più anime a Pubblico americano. Tuttavia, la libreria di contenuti di Netflix Japan è ora la più grande al mondo, superando anche quella di Netflix USA. più di 9000 .

Molte persone non prendono ancora sul serio gli anime, ma Netflix sta dimostrando che lo fa. Ad agosto, il servizio di streaming ha annunciato che stava rilasciando un file sfilza di programmazione anime originale e adattata, Compreso Cannon Busters , Devilman Crybaby , B: L'inizio , Sword Guy: The Animation , Canzone perduta, stop-motion animato Serie Rilakkuma (Titolo di lavoro) Cavalieri dello Zodiaco: Saint Seiya, Kakegurui, Fate / Apocrypha , e Figli delle balene.

Il lungometraggio Godzilla il film si è rivelato un grande successo, anche se gli adattamenti live-action di Death Note e Fullmetal Alchemist furono accolti meno bene.

Netflix VP of product innovation Todd Yellin ha detto a WIRED l'anno scorso che solo il 10 percento delle persone che guardano gli anime su Netflix vive in Giappone. L'altro 90 percento è sparso in tutto il mondo. Netflix sta investendo molto negli anime, in parte grazie ai suoi bassi costi di produzione e perché ha un tale appeal internazionale, CABLATA segnalato.

Mentre il catalogo anime di Netflix è ancora fortemente inclinato verso la programmazione di azione-avventura e horror, si spera che questa raffica di nuovi titoli significhi che il servizio di streaming espanderà i suoi generi anche all'interno degli anime. Io, per esempio, mi piacerebbe guardare altri 30 anime romantiche del liceo in cui nessuno viene massacrato, e forse qualcuno si trasforma in una magica ragazza volante alla fine. Non vedo perché Netflix non lo farebbe. Dopotutto, hanno l'estensione potere di Dio e anime dalla loro parte.

La prossima serie anime in uscita venerdì su Netflix è B: L'inizio e A.I.C.O. Incarnazione , entrambi arriveranno sul servizio di streaming 9 marzo 2018.

Articoli Interessanti