Netflix vince i diritti di streaming dei film di Studio Ghibli al di fuori degli Stati Uniti - / Film

Netflix Wins Studio Ghibli Movies Streaming Rights Outside Us Film

streaming di film di studio ghibli

Studio Ghibli è stato notoriamente resistente allo streaming - fino a tre mesi fa, quando HBO Max ha acquisito i diritti di streaming negli Stati Uniti per tutti i classici film anime di Hayao Miyazaki, Isao Takahata e altri. Ma che dire dei diritti di streaming dei film dello Studio Ghibli per tutti gli altri? Netflix , sempre opportunista, ha acquisito quei diritti di streaming globali, presentando tutte le 21 funzionalità di Ghibli sul suo servizio di streaming questo febbraio in tutti i paesi tranne gli Stati Uniti, il Canada e, ironia della sorte, il Giappone.



Varietà ha dato la notizia che Netflix ha vinto i diritti di streaming globali dello Studio Ghibli, ponendo ufficialmente fine a quelli dello studio politica di lunga data che non avrebbe rilasciato i suoi amati film d'animazione per lo streaming. Quella politica era già stata infranta in ottobre, quando HBO Max è diventata la prima piattaforma in assoluto per ottenere i diritti di streaming per i film dello Studio Ghibli, tra cui il vincitore dell'Oscar La Città Incantata così come altri classici come Principessa Mononoke, Il mio vicino Totoro, e Il racconto della principessa Kaguya . Ma per non parlare di un aumento, Netflix ha acquisito i diritti di streaming globali e presenterà tutti i 21 film di Ghibli sul suo servizio a febbraio, ad eccezione di Stati Uniti, Canada e Giappone.

È un po 'ironico che il paese d'origine di Ghibli sia l'unico senza i mezzi per trasmettere in streaming i suoi film, ma Ghibli ha a lungo sostenuto una strategia per mantenere l'esperienza teatrale - una che è probabilmente più facile in Giappone, dove Ghibli film, musei e merce (e presto, parchi a tema ) sono più facilmente disponibili. Ma in tutto il mondo, i film famigeratamente difficili da vedere di Ghibli saranno più prontamente disponibili che mai. Gli abbonati americani e canadesi non potranno vedere i film di Ghibli su una piattaforma di streaming fino al lancio di HBO Max nel maggio 2020, ma i fan possono acquistarli su tutte le principali piattaforme digitali - un altro primato per Ghibli lanciato per la prima volta dal distributore cinematografico statunitense GKIDS. Ma gli abbonati Netflix internazionali probabilmente se la cavano meglio, ricevendo tutti i film classici di Ghibli nel loro giapponese nativo con i sottotitoli solo il mese prossimo.

“Al giorno d'oggi, ci sono vari modi fantastici in cui un film può raggiungere il pubblico. Abbiamo ascoltato i nostri fan e abbiamo preso la decisione definitiva di trasmettere in streaming il nostro catalogo di film. Ci auguriamo che le persone in tutto il mondo scoprano il mondo dello Studio Ghibli attraverso questa esperienza ', ha dichiarato in una dichiarazione il produttore dello Studio Ghibli Toshio Suzuki.

Ma ora questa proprietà concorrente dei diritti di streaming dello Studio Ghibli mette in dubbio chi farà il debutto del prossimo film di Hayao Miyazaki Come vivo? , il primo film di Ghibli dal 2014 Quando c'era Marnie e il presunto film finale di Miyazaki. Per ora non è chiaro, ma la meravigliosa notizia che ne verrà fuori è che più persone in tutto il mondo saranno finalmente esposte alla strana e stravagante magia dei film dello Studio Ghibli.

Articoli Interessanti